File sharing: chiuso isoHunt, in rete subito un clone

Tutto secondo copione: scomparso isoHunt, costretto a chiudere dopo una lunga battaglia contro l'industria cinematografica statunitense, in rete è comparso subito un clone, isoHunt.to. Il sito, che si autodefinisce "il più avanzato motore di ricerca BitTorrent", permette di accedere a un grande database che, secondo i gestori del nuovo sito (nulla a che fare con i precedenti), restaura il 75 per cento dei file torrent disponibili in precedenza.

Qualche settimana fa il fondatore di isoHunt Gary Fung aveva deciso di chiudere la piattaforma e i tre domini collegati Podtropolis, TorrentBox e Edtk-it-com dopo essere stato costretto a pagare 110 miloni di dollari a titolo di risarcimento danni alla Motion Picture Association of America (MPAA) che aveva citato in giudizio la società nel 2006. TorrentFreak ricorda che pochi giorni dopo la chiusura un gruppo di "attivisti" chiamato Archive Team aveva cercato di archiviare i contenuti del sito, e che la loro iniziativa era stata bloccata dallo stesso Fung. A quel punto sono intervenuti i promotori del nuovo isoHunt il cui scopo, hanno dichiarato essi stessi a TorrentFreak, è di "preservare un'icona culturale". "La gente ci si è abituata e non vuole che scompaia. E noi vogliamo che visitando isoHunt.to si senta casa. L'obiettivo principale è di restaurare il sito con i torrent e fornire agli utenti la stessa, familiare interfaccia".

Dall'archivio di Rockol - Gli album essenziali del rock italiano anni Novanta
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.