UK, festival di Glastonbury vietato a Paul McCartney

UK, festival di Glastonbury vietato a Paul McCartney
Non capita tutti i giorni di rifiutare l'offerta di un ex componente dei Beatles. E' quanto capitato a Michael Eavis, lo storico patròn della kermesse musicale di Glastonbury, il quale è stato costretto a dire "no" a Paul McCartney. Eavis, che dirige il popolare "Glasto" da trent'anni, ha ricevuto una telefonata da Sir Paul, al quale tanto sarebbe piaciuto essere l'headliner di una delle tre serate. Probabilmente Macca credeva d'aver vita facile: non si può dire "no, grazie" ad un ex Beatle. Invece è successo proprio così. McCartney voleva suonare nella serata di sabato perché già impegnato venerdì e domenica, ma era ignaro che il sabato era già stato assegnato ai Radiohead. "Gli ho offerto il venerdì o la serata di chiusura, ma non ha voluto e così ho dovuto dirgli di no", ha riferito Eavis. La tre giorni di concerti si svolgerà a Pilton, Somerset, a meno di due ore di treno da Londra, dal 27 al 29 giugno. I tre headliner di questa edizione sono R.E.M., Radiohead e Moby.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
Bob Dylan
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.