Accademia della Canzone di Sanremo: discordanti le deposizioni di Esposito e Andreoli

Accademia della Canzone di Sanremo: discordanti le deposizioni di Esposito e Andreoli
Sono discordanti e si smentiscono fra loro le deposizioni che Angelo Esposito e Francesco Andreoli hanno rilasciato ieri durante l’interrogatorio (vedi News). Il discografico bresciano ha confermato il giro di tangenti e mazzette confessando : “E’vero, vincere le selezioni e arrivare al Festival di Sanremo costava parecchio. Ma molte volte ero io ad anticipare il denaro”.
Diversa la versione del patron dell’Accademia che ha sostenuto che le “mazzette” ed i soldi citati nelle telefonate intercettate, erano in realtà “semplici regalie”: offerte date spontaneamente dagli artisti e dai manager che “sarebbero arrivati comunque in finale, perché Andreoli ha un vero fiuto per i talenti”.
Si è, invece, chiamata fuori dalla vicenda Lola Marini che ha dichiarato: “E’ possibile che a volta abbia ascoltato dei discorsi circa pagamenti in denaro, ma non ho mai visto soldi”.
Oggi saranno interrogati Rosanna Mani e Mario Maffucci, mentre giovedì, sarà la volta di Giancarlo Golzi. (Fonte: Corriere della Sera, La Repubblica, La Stampa, Il Giorno)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.