Anche Sony Europe vende musica in digitale: per ora, solo nel Regno Unito

Ultima tra le major, la multinazionale giapponese ha dato finalmente il via libera alla vendita del suo catalogo musicale sotto forma di file audio scaricabili da Internet, dopo aver firmato, un mese e mezzo fa (vedi News), un accordo con il distributore europeo di musica digitale OD2 (fondato da Peter Gabriel). Fedele al suo atteggiamento di massima prudenza, tuttavia, la Sony Music ha momentaneamente concesso la liberatoria solo per il mercato britannico, anche se Charles Grimsdale, amministratore delegato di OD2, annuncia che trattative sono attualmente in corso per estendere la collaborazione ad altri territori europei.
Il repertorio Sony, che include brani di artisti “top” della scuderia come Michael Jackson e Jennifer Lopez, sarà scaricabile a pagamento da parte dei consumatori inglesi attraverso i siti Web di dotmusic, Ministry Of Sound, MTV, MSN di Microsoft, HMV, Freeserve e Tiscali, abituali partner di OD2, che oltre a procurarsi direttamente i contratti fornisce l'infrastruttura tecnologica per la distribuzione in rete. Con l'aggiunta del catalogo Sony, la hi-tech company inglese ha portato la sua offerta ad oltre 200 mila canzoni.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.