Cappadonna dei Wu-Tang Clan, nuovo album ma 8 mesi da barbone

Cappadonna dei Wu-Tang Clan, nuovo album ma 8 mesi da barbone
Cappadonna, il rapper di Staten Island a lungo nel giro dei Wu-Tang Clan, ha rivelato d'aver recentemente vissuto per otto mesi da barbone. Un disaccordo con sua moglie lo aveva spinto a cercare nuove prospettive e motivazioni, e così il musicista ha deciso di lasciare casa sua e tutti i suoi averi per andare a vivere sui marciapiedi. Dopo la riconciliazione della coppia, il rapper è tornato nella sua casa di Baltimora con la coniuge ed ha iniziato un lavoro collaterale col quale si sente più vicino alla gente: il tassista. E ciò anche perché "Cap" afferma di non aver mai guadagnato un granché come musicista: nonostante i suoi due album solisti, un "Best of" ed apparizioni su vari progetti dei Wu, il cantante confessa d'aver ricevuto finora un solo assegno. Ora il rapper ha in lavorazione due nuovo album. Il primo, "Love is love", è da poco uscito; il secondo, "The struggle", giungerà nei negozi nel prossimo agosto. Cap, intanto, mantiene efficiente il suo taxi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.