Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Italia / 12/06/2003

Al via Rifo!, la festa milanese di Liberazione quest’anno con Robert Plant e Jimmy Cliff

Al via Rifo!, la festa milanese di Liberazione quest’anno con Robert Plant e Jimmy Cliff
Robert Plant e Jimmy Cliff, ma anche Subsonica, Elio e Le Storie Tese, Morgan, Piero Pelù, Sud Sound System, Marlene Kuntz, Afterhours, Persiana Jones. Tre rassegne dedicate al reggae, al rock ed allo ska italiani: questi saranno alcuni degli ospiti e delle proposte che si alterneranno sul palcoscenico della nona edizione della Festa di Liberazione, che si ripropone anche quest’anno al PalaMazda di Milano, dal 15 giugno al 14 luglio, con un ricco programma di musica, cabaret, incontri culturali, dibattiti e cinema.
Presentata oggi, giovedì 12 giugno, al nuovo circolo culturale Frida di Milano, la nuova edizione della kermesse, ribattezzata da quest’anno “Rifo!”, ha avuto un direttore artistico con una certa esperienza nel campo dell’intrattenimento “ragionato”, il direttore dell’agenda Smemoranda, Nico Colonna, che si è preoccupato principalmente di creare una manifestazione-contenitore accessibile a tutti (il prezzo del biglietto per ogni concerto, sarà di 7 €, esclusi quelli di Robert Plant e Jimmy Cliff), come ha spiegato: “Quest’anno abbiamo lavorato per creare un evento che offrisse un’elevata proposta artistica a fronte di un prezzo accessibile e di una certa continuità; dal 19 giugno al 14 luglio sarà, infatti, impossibile non partecipare alla festa, sia che si voglia ascoltare musica, che mangiare, andare al cinema o vedere uno spettacolo di cabaret. La programmazione musicale è divisa in tre rassegne, una dedicata alla musica reggae con gli Africa Unite, Michelangelo Buonarroti, Ganjamama; una alla musica rock con gli Extrema, i Settevite, H-Strychnine, Magazzini della Comunicazione, Livello Zero, Guilty Method; ed una dedicata allo ska con i Punkreas, i Meganoidi, le Pornoriviste, i Persiana Jones. E non mancano gli ospiti: oltre ai grandi eventi legati a Jimmy Cliff e Robert Plant, organizzati in collaborazione con la Barley Arts, e oltre ai già citati Subsonica, Elio e Le Storie Tese, Marlene Kuntz, saranno presenti anche Bandabardò, Modena City Ramblers, Negrita, Yo Yo Mundi, Banda Bassotti, Del Rio, Zero Positivo e Mauro Pagani, che presenterà in anteprima il suo nuovo disco”.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi