A volte ritornano: ecco di nuovo gli East 17

Dal passato remoto delle boyband torna, anche se malconcio e a pezzi, un gruppo per il quale sarebbe eccessivo usare il termine "storico" ma che nondimeno ha segnato una parte della musica pop di metà anni Novanta. Si tratta degli East 17, ex "rivali" dei Take That, i quali, senza però il membro forse più rappresentativo, Tony Mortimer, si sono ricompattati sotto la sigla E17; è la sigla che aveva contraddistinto la loro line-up dopo l'uscita, nel '97, dello stesso Mortimer. Stavolta a prendere le redini del riformato gruppo è Brian Harvey (29 anni il prossimo 8 agosto), quello che era stato licenziato nel gennaio '97 dopo aver affermato che impasticcarsi di ecstasy era una gran bella cosa. Si dice che la "reunion" sia una questione puramente economica: Harvey e gli altri due (John Hendy e Terry Coldwell) sarebbero tutti in bolletta. Il gruppo della zona londinese di Walthamstow non avrebbe progetti discografici e si limiterebbe ad un tour dei Butlins, siti turistici britannici rivolti alle famiglie. La lista delle ridenti località, che sorgono in posti esotici della costa inglese come Bognor Regis e Skegness, è consultabile sul sito butlinsonline.co.uk/resorts.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.