Eagles: nuovo singolo in esclusiva a Best Buy; gli altri rivenditori insorgono

Eagles: nuovo singolo in esclusiva a Best Buy; gli altri rivenditori insorgono
I negozi indipendenti americani non l’hanno presa bene, la decisione degli Eagles di affidare in esclusiva per un mese alla catena Best Buy la distribuzione del loro nuovo singolo autoprodotto, “Hole in the world” e del DVD che ne accompagna l’uscita.

Con una lettera firmata dai gestori di celebri (negli USA) insegne come Aron’s Records (Los Angeles), Newbury Comics (Boston), Plan 9 (Richmond) e Waterloo Records (Austin) e da un’altra cinquantina di commercianti, gli aderenti alla CIMS, Coalition of Independent Music Stores, hanno protestato contro la decisione della band, sottolineando la sua presunta ambiguità di comportamento.

Il messaggio riguarda in particolare il vocalist e batterista Don Henley, loquace e polemico portavoce del gruppo in tutte le questioni che riguardano il music business (vedi News): “Come puoi tu, Don, inveire contro la concentrazione di potere nell’industria radiofonica e le grandi etichette discografiche, e allo stesso tempo prendere consapevolmente la decisione di impedire a chiunque, eccetto il più potente tra i potenti, di vendere il tuo singolo/DVD nel momento in cui tutti i tuoi fan desiderano acquistarlo? Rispettosamente ti chiediamo: dove sono finiti la tua integrità e il tuo senso di giustizia?”. I retailer indipendenti si mostrano visibilmente preoccupati dal possibile propagarsi di un modello che, se avrà successo, potrebbe presto essere imitato da altre catene di grande peso commerciale. “Hai visto tu stesso cosa è successo con la radio”, conclude la lettera aperta a Henley e agli altri Eagles. “Perché uccidere una delle ultime voci umane che ancora si levano nel music business?” La soluzione, per i negozianti americani, è una sola: distribuire ovunque, e da subito, il nuovo singolo e il nuovo DVD della band californiana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.