Mayday Parade: arriva il nuovo album ‘Monsters in the closet’

Si intitola “Monsters in the closet” il nuovo album dei Mayday Parade. La band emo rock statunitense torna a due anni di distanza dal suo disco eponimo con dodici tracce, anticipate dal singolo “Girls” il cui video è disponibile in visione di seguito. Attivi dal 2005, i Mayday parade hanno debutato con l’EP “Tales told by dead friends” del 2006, al quale sono seguiti I dischi “A lesson in romantics” del 2007 ed “Anywhere but here” del 2009. Intervistato da Billboard, il bassista e vocalist Jeremy Lenzo, ha così commentato il nuovo lavoro: “Per noi è un disco importante questo. Abbiamo tutti contribuito in maniera equa alla scrittura dei testi e delle melodie. Penso si noterà nel disco un certo equilibrio e sono felice del risultato ottenuto.




Oltre a Lenzo fanno parte della band anche Derek Sanders, voce e tastiera, Alex Garcia, chitarra solista, Brooks Betts, chitarra ritmica e Jake Bundrick, batteria. Ecco la tracklist di “Monsters in the closet”:

"Ghosts"  
"Girls"      
"Last night for a table of two"
"12 through 15"      
"The torment of existence weighed against the horror of nonbeing"      
"Even robots need blankets"
"Repent and repeat" 
"Demons"
"Sorry, not sorry" 
"Nothing you can live without, nothing you can do about"
"Hold onto me" 
"Angels" 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.