Oggi in breve 1: Drake, Prince, Metallica, Diaframma

Oggi in breve 1: Drake, Prince, Metallica, Diaframma

Parte male il tour nordamericano di Drake, che ha già cancellato la seconda data - che doveva svolgersi sabato 19 ottobre a Philadelphia. Il problema più grave è che la cancellazione è avvenuta... un'ora dopo l'orario previsto per l'inizio dell'esibizione: quindi gli spettatori erano già tutti entrati nella struttura del Wells Fargo Center, un'area con capacità di accogliere fino a 20.000 presenze.
Il motivo del forfait così improvviso e tardivo sarebbe, secondo un comunicato diffuso dallo staff della venue, "un problema tecnico insormontabile". Il concerto è stato spostato al 18 dicembre e tutti i biglietti già acquistati saranno ovviamente validi per la nuova data.

Come annunciato, nel weekend appena trascorso Prince ha tenuto un gigantesco concerto-pigiama party nella sua faraonica dimora (Paisley Park). I partecipanti dovevano ovviamente indossare un pigiama e pagare un biglietto da 50 dollari e in cambio hanno potuto assistere a un concerto di Prince coi 3rdEyeGirl - he indossavano anche loro i pigiamini d'ordinanza. Il tutto si è concluso all'alba, dopo ben due concerti di fila del gruppo, con una monumentale colazione a base di pancake.


 
Nelle ultime settimane i Metallica sono stati impegnatissimi nella promozione del loro film 3d "Metallica - through the never", ma in ogni conferenza stampa non è mai mancata la domanda sul prossimo album della band. Ulrich, in particolare, è sembrato piuttosto infastidito dall'insistenza di questo argomento tanto da dare l'impressione, con le sue risposte ora evasive, ora ironiche, che i Four Horsemen non abbiano particolarmente a cuore l'idea di sfornare un nuovo disco.
"Non stiamo certamente evitando di fare un nuovo album", ha dunque precisato il batterista, in un'intervista concessa a una testata degli Emirati Arabi. "Abbiamo fatto qualcosina ogni volta che abbiamo avuto una settimana libera, qua e là. Ma abbiamo capito l'altro giorno che questa faccenda del film - realisticamente - ci impegnerà molto ancora per i prossimi quattro o cinque mesi. Quindi spero che arriveremo a occuparci del disco quando avremo finito con il film".

Uscirà domani il nuovo disco dei Diaframma, battezzato "Preso nel vortice". Federico Fiumani darà alle stampe un nuovo album di inediti, composto da 14 nuovi pezzi descritti dallo stesso autore, tramite comunicato stampa: "Si parla di sesso droga e rock and rock e di una storia d'amore finita. Musicalmente ho cercato di rendere le canzoni più vivaci e varie". E, per farlo, il cantautore marchigiano si è avvalso dell'aiuto di vecchi amici e colleghi come Enrico Gabrielli, Gianluca de Rubertis, Max Collini (Offlaga Disco Pax) per il brano "Ho fondato un gruppo) , Marcello Michelotti dei Neon e Alex Spalck dei Pankow.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.