Live tour di MTV e Coca-Cola: c'è anche Nick Cave (a Bologna)

Live tour di MTV e Coca-Cola: c'è anche Nick Cave (a Bologna)
Tra birre, gelati e soft drinks, è in arrivo la stagione dei matrimoni d’interesse tra musica e marchi commerciali (o “brand”, se preferite). Coca-Cola, che su pop, rock ed eventi live promette investimenti a pioggia per i mesi a venire, non poteva sottrarsi al confronto: lo fa organizzando insieme con MTV sei “mini-festival” in altrettante piazze d’Italia (anche al Sud) riservati però al solo pubblico dei suoi consumatori (si entra per concorso, acquistando una delle bevande gassate del gruppo, Coca-Cola, Coca-Cola Light, Fanta e Sprite). Non chiamatela sponsor, però: “Con MTV siamo partner a tutti gli effetti di un progetto editoriale articolato”, spiega lo staff aziendale durante la conferenza stampa di presentazione, tenuta oggi (5 giugno) a Milano. Raffaele Sangiovanni, direttore marketing di MTV Italia, conferma: “Abbiamo voluto costruire dei cast coerenti (in parte ancora da definire), legati alle diverse propensioni che il pubblico mostra da città a città: gli appuntamenti di debutto e di chiusura del tour, Milano (Arco della Pace, 18 giugno, in apertura della Festa della Musica) e Roma (10 settembre, Piazza del Popolo) saranno omnicomprensivi; Bologna, come Catania (rispettivamente: Made in Bo, 5 luglio; e Piazza del Duomo, 30 agosto) sono tradizionalmente piazze rock, e orientato al rock sarà anche il cartellone. A Napoli (Piazza Plebiscito, 19 luglio) e a Lecce (2 agosto, Cave del Duca), invece, abbiamo privilegiato il pop: che merita finalmente, anche in Italia, di coinquistare una sua dignità nell’ambito della dimensione live, come succede in Inghilterra con i concerti del Prince’s Trust”.
Un esempio; a Milano, per Coca-Cola LIVE@MTV sono annunciati sul palco Stilophonic (opening act), Shaggy, Will Young, Planet Funk e Tiromancino con Meg ed Elisa in veste di special guest; ma la punta di diamante del programma, poi, sarà certamente Nick Cave a Bologna, per la sua unica data italiana dell’anno dopo il concerto del 1 maggio, stavolta accompagnato dai fedeli Bad Seeds (altri nomi già annunciati: Melanie C, Something Corporate, Thicke, Marlene Kuntz, Cesare Cremonini, Alex Britti, Negrita, Articolo 31, Le Vibrazioni). A fare gli onori di casa (e a curare le interviste nei backstage), le colonne di MTV Paola Maugeri ed Enrico Silvestrin, impegnati ogni volta in una maratona (con diretta TV) di tre ore, supportata dalle antenne di Radio 105. “Un investimento di diversi milioni di euro”, spiega il direttore relazioni esterne di Coca-Cola, Nicola Raffa, che non scende dei dettagli (questioni di stretta “policy” aziendale). Il target dell’azienda, della musica e di MTV coincidono, aggiunge: di qui uno sforzo di “cross promotion” che è visto solo come primo “step” in un progetto di comunicazione e marketing molto più ampio e per il momento non svelato. Qualche perplessità sulla formula di accesso, che prevede un ingresso riservato ai soli acquirenti di prodotti Coca-Cola (comunicando per telefono o sms il codice che vi è associato, si ha diritto di partecipare all’estrazione dei pass e di scegliere la piazza preferita). Gli interessati rassicurano: “I tagliandi in distribuzione saranno più 150 mila; abbastanza, crediamo, per soddisfare le richieste”.
Dall'archivio di Rockol - "Red Right Hand" (da "Distant sky - Live in Copenaghen")
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.