NEWS   |   Italia / 15/10/2013

Visto su Facebook... TARM, Malika, Blastema, Tony Maiello e There Will Be Blood

Visto su Facebook... TARM, Malika, Blastema, Tony Maiello e There Will Be Blood

I Tre Allegri Ragazzi Morti sono pronti varcare i confini nazionali: dal 17 al 22 ottobre, infatti, Davide Toffolo & Co. saranno impegnati in un mini-tour che li vedrà esibirsi in quattro delle più importanti capitali europee. "La guerra lampo dei Tre Allegri Ragazzi Morti", questo il titolo del tour, farà tappa a Londra (17/10), Parigi (18/10), Bruxelles (19/10) e Barcellona (22/10), come si legge dalla colorata locandina pubblicata dai componenti della band sulla loro pagina Facebook ufficiale. Durante le serate del 17, 19 e 22 ottobre il gruppo di Pordenone presenterà dal vivo i brani contenuti nell'ultimo album in studio "Nel giardino dei fantasmi", mentre la serata del 18 ottobre sarà dedicata allo spettacolo di musica e di disegno dal vivo "Pasolini, l'incontro" (ideato dal frontman Davide Toffolo).

Sarà in rotazione radiofonica da venerdì 18 ottobre "Neve casomai (Un amore straordinario)", il nuovo singolo di Malika Ayane. Il brano è il quinto estratto da "Ricreazione", l'ultima fatica discografica della cantante italo-marocchina, ed è stato scritto a quattro mani dalla stessa Malika con Pacifico su musica di Danijel Vuletic. "In 'Neve casomai'", ha raccontato Malika Ayane, "volevo raccontare il momento in cui ci si trova di fronte ad una situazione di crisi conclamata. Come dice Montale nel Götterdämmerung 'La constatazione dell'inizio della fine è la constatazione della fine stessa'. A questo ho voluto aggiungere la sensazione di paralisi in cui spesso ci si trova quando non si sa come reagire alle cose. Prezioso, come sempre è stato l'intervento di Pacifico nell'aiutarmi a affinare la forma. L'arrangiamento, invece, è fortemente e liberamente ispirato alla fantastica 'My Love' di Paul Mc Carthney. L'orchestrazione è di Danilo Minotti". "Neve casomai" arriva in radio a pochi giorni dalla chiusura del "Ricreazione tour" che ha visto Malika esibirsi live in quasi cinquanta città italiane accompagnata da una band di dieci musicisti.





Attraverso un simpatico video-teaser pubblicato sulla loro pagina Facebook ufficiale, i Blastema hanno svelato le date del loro tour invernale. Dal 2 novembre al 27 dicembre la band capitanata da Matteo Casadei, quarta classificata tra i Giovani a Sanremo 2013 con "Dietro l'intima ragione", si esibirà dal vivo nei principali club d'Italia per presentare i brani contenuti nell'album "Lo stato in cui sono stato". Tra le nove date ad oggi confermate spiccano la data zero al "Kindergarten" di Bologna (2/11), quella al "Piper club" di Roma (12/12), quella al "Tunnel club" di Milano (19/12) e quella al "Lapsus club" di Torino (20/12).





Brutto incidente d'auto per Tony Maiello: il giovane cantante di Castellammare di Stabia, scoperto da Mara Maionchi durante la prima storica edizione di "X factor", è stato infatti vittima di un sinistro avvenuto a Squille (dove si è esibito lo scorso 13 ottobre). Tony ha raccontato l'accaduto in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale: "Ancora non credo di avere la fortuna di raccontare quello che mi è successo questa notte. Puoi essere prudente quanto vuoi, puoi andare anche a 20 Km/h, ma se poi ti ritrovi schizzato in aria da una macchina sparata a più di 100 Km/h in un tratto dove il limite consentito era circa 60-70 Km/h a ridosso di un imbocco autostradale, capisci che la follia umana non ha limiti e che tu dipendi sempre di più dall'attimo e dalla fortuna". Successivamente, il cantante ha tranquillizzato i suoi fan affermando di essersela cavata solo con qualche graffio.

E' disponibile su YouTube dallo scorso lunedì il video-teaser del nuovo album in studio dei There Will Be Blood, "Without". Il disco, registrato come gli altri lavori a La Sauna Recording Studio di Varese, raggiungerà il mercato il prossimo 2 dicembre. Per la sua terza fatica disocgrafica la band si è avvalsa della collaborazione di Giulio Favero, che ha masterizzato le tracce.

(di Mattia Marzi)