Comunicato Stampa: Buju Banton e Sud Sound System in concerto a Bari

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Bass Culture e High Grade Conqueror
presentano

Giovedì 19 giugno 2003

BUJU BANTON (Jamaica)
in concerto

Sabato 28 giugno 2003

SUD SOUND SYSTEM
in concerto

Arena “Ai Riciclotteri” - Bari

Nella stagione invernale Bass Culture e High Grade Conqueror hanno lavorato in sinergia per poter realizzare finalmente a Bari appuntamenti prestigiosi legati alle vibrazioni positive delle reggae music. Una direzione che cerca di elevare a standard europei una terra spesso arida di appuntamenti culturali ma che negli eventi importanti non si lascia trovare impreparata: “un’isola pugliese” che sembra appartenere all’arcipelago afrocaraibico nel quale i ritmi in levare diventano palestra per la contaminazione di lingue, culture e tradizioni.
L’intenzione è stata quella di proporre gli artisti che attualmente contaminano e segnano le nuove tendenze della musica moderna, artisti giamaicani del calibro di Red Rat, T.O.K. & 303 band, Luciano & Jah Messenger Band, Mikey Dread e Capleton & David House Crew che hanno trasmesso al pubblico indimenticabili emozioni. Il prossimo percorso musicale sarà un viaggio di andata e ritorno Kingston-Lecce, dal dance hall style giamaicano ai suoi riflessi in Italia, due grandi eventi che esprimono questa cultura musicale ai massimi livelli: Buju Banton e Sud Sound System.

Giovedì 19 giugno 2003
BUJU BANTON & King Shiloh Band (Jamaica) in concerto
Presentazione del disco “Friends for Life”

Nel reggae giamaicano attuale, Buju Banton è uno dei nomi dal più forte impatto internazionale. La sua storia artistica sintetizza alla perfezione il percorso, le contraddizioni e le grandezze del reggae nel corso dei '90 fino al nuovo millennio. L'inconfondibile vocione rauco si impone all'attenzione generale nel 1991, nel pieno dell'era "ragga" e del trend "sesso e armi" nelle canzoni: Buju diventa l'icona del bad boy con album come "Mr Mention" e "Voice of Jamaica", inciso per la major americana Mercury e contenente primi segnali di maturazione culturale nei testi. Il successivo "Til Shiloh" è l'album della svolta, i primi dreadlocks spuntano sulla testa di Buju, e la consapevolezza rastafari diventa la sua guida artistica: roots e dancehall non sono più in antitesi, e l'album da il via decisivo ad una nuova grande stagione di reggae culturale. Dopo l'album "Inner heights" che ritorna al mercato giamaicano rompendo con la Mercury, un altra sorpresa artistica: l'album 'Unchained spirit' esce nel 2000 per la Epitaph, l'etichetta rock americana per cui incide il gruppo punk Rancid. Un sodalizio di successo che continua nel 2003 con il nuovissimo 'Friends of life', che propone un vivace campionario di stili e contributi esterni diversi. Le tante collaborazioni internazionali di Buju non lo allontanano dalle sue radici giamaicane: attivissimo sul mercato yardie dei singoli, personaggio carismatico e allo stesso tempo semplice e positivo, Buju Banton è un credibile messaggero rastafari per i tempi moderni.

Apertura ore 21,30

Location: Arena ai riciclotteri - Stradella Massimi O. Losacco (nei pressi del Renoir), Bari - Uscita tangenziale Poggiofranco/Policlinico
Ticket: 15 euro + dir. prev.

Infotel. 080/5533307 – 338/3837918

Mail: info@bassculture.it
Website: www.bassculture.it

Sabato 28 giugno 2003
SUD SOUND SYSTEM in concerto
Presentazione del disco “Lontano”

Come il titolo del loro nuovo CD, la storia dei Sud Sound System viene da "Lontano". Parallelamente a Buju Banton in Giamaica, i SUD esplodono sulla scena italiana nel 1991, spinti dall'amore per lo stile "dancehall" che stava dominando nel reggae. Da allora hanno letteralmente inventato una dimensione italiana della dancehall music e del rap. O meglio, una dimensione "salentina". Come i giamaicani, i SSS sono fieri del loro dialetto, della loro cultura e della tradizione: con il reggae le reinventano creando una nuova identità per le nuove generazioni, stimolando arte, comunicazione e impegno sociale. Dopo i SSS la musica indipendente italiana non è stata più la stessa, e la scena reggae nostrana ha trovato nel Salento un punto di riferimento imprescindibile. Una carriera di oltre 10 anni di concerti, dancehall, collaborazioni artistiche e dischi, percorsa con coerenza e stile, ci porta fino al nuovissimo album "LONTANO" prodotto per l'etichetta V2. Un prodotto maturo e riconoscibile che verrà presentato dal vivo in anteprima al pubblico pugliese, con questo grande concerto all'arena dei Riciclotteri di Bari.

Apertura ore 21,30
Location: Arena ai riciclotteri - Stradella Massimi O. Losacco (nei pressi del Renoir), Bari - Uscita tangenziale Poggiofranco/Policlinico

Ticket: 10 euro + dir. prev.
Infotel. 080/5533307 – 338/3837918
Mail: info@bassculture.it
Website: www.bassculture.it
Dall'archivio di Rockol - 1991, l'ultimo anno d'oro del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.