In arrivo il nuovo album dei Train

In arrivo il nuovo album dei Train
Si intitola “My private nation” il nuovo e terzo album dei Train, previsto in uscita negli Stati Uniti d’America il prossimo 3 giugno.
Il nuovo lavoro della band nata a Los Angeles, che segue il fortunato “Drops of Jupiter”, è stato prodotto da Brendan O'Brien (già al lavoro con Pearl Jam e Bruce Springsteen), che ha co-firmato diverse canzoni del CD inclusa la title-track.
L’album è stato registrato senza il chitarrista Rob Hotchkiss, uno dei fondatori dei Travis, che ha abbandonato la band qualche tempo fa, durante le registrazioni: “Non c’era nessun problema fra di noi”, ha spiegato Patrick Monahan, frontman del gruppo, “semplicemente Rob non se la sentiva di ricominciare a girare e di riprendere a fare questa vita. Rispetto la sua scelta e apprezzo la sua onestà”.
Non appena uscito il CD, infatti, il gruppo inizierà una tournée promozionale negli USA. “Volevamo iniziare da dove ci eravamo interrotti”, hanno raccontato i Train, “e il tour promozionale era una delle cose che non avevamo fatto con il disco precedente”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.