Londra, otto start up in gara per il Music TechPitch 4.5

Londra, otto start up in gara per il Music TechPitch 4.5

Audiowings, Chilirec, Coteries, FeZZee, Living Indie, Musopia, Soundshoots e Stagelink sono i nomi delle otto start up tecnologico-musicali che il prossimo 23 ottobre concorreranno nell'ambito del Music TechPitch 4.5 organizzato a Londra da 2Pears, società che si occupa dell'organizzazione di eventi e di gestione di attività di networking tra imprese creative che operano nel campo della musica, dei media e della tecnologia. Nel corso del seminario, che avrà luogo presso lo Shoreditch Village Hall di Hoxton Square e verrà introdotto da una relazione di Mick Grierson (responsabile di Creative Computing and Computational Arts al Goldsmiths College), le otto nuove imprese in cerca di finanziamenti per i propri progetti industriali avranno tre minuti di tempo ciascuna per presentare la propria idea di business e il proprio modello economico. Ad ogni presentazione seguirà una sessione di domande e risposte della durata di cinque minuti con il panel di giudici incaricato di fornire indirizzi e suggerimenti, valutare i diversi progetti e votare il vincitore assieme al pubblico.

Della giuria, presieduta da Ashley Elsdon (fondatore di PalmSounds) faranno parte Marie Burmiston (direttrice di MAPEntertainment & Crush Music e per molti anni collaboratrice di Simon Fuller nella società 19), David Fisher (direttore investimenti di Edge Investments), Tom Frederikse (partner di Clintons, studio legale che promuove l'evento), Martin Kummer (responsabile Digital Channels and Group Marketing di Ministry of Sound), Alan Wallis (direttore esecutivo Valuation & Business Modelling di Ernst & Young) e lo stesso Grierson.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.