Comunicato Stampa: Folkabbestia e Forstella Ford (USA) in concerto al Leoncavallo

Comunicato Stampa: Folkabbestia e Forstella Ford (USA) in concerto al Leoncavallo
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Sabato 24 maggio al c.s. Leoncavallo
Ancora un doppio concerto sotto il nome
DEFIENDE EL LEONCAVALLO!
Con nel capannone il rock, folk e la tamurriata dei

Folkabbestia

e i suoni un po’ più hard degli americani Forstella Ford
In Dauntaun Massa Zero e nello spazio teatro "Memoria del Presente" e debutto della nuova produzione: Mettersi in mezzo, partire per la Palestina

Ultima iniziativa musicale del fine settimana che viaggia sotto il nome di “Defiende el Leoncavallo!”.

Un’accoppiata inusuale ma sicuramente divertente quella di Sabato 24 maggio un doppio concerto a base di rock, folk irlandese, tammuriata con gli italiani Folkabbestia, e l’hard core degli americani Forstella Ford.

I Folkabbestia in questa miscela di generi conditi da un forte senso ironico, irriverente e giocoso, presenteranno il loro ultimo album “Non è mai troppo tardi per avere un’infanzia felice”, uscito il 7 aprile scorso e prodotto da U.P.R., l’etichetta di Annibale Bartolozzi.
Il primo lavoro del gruppo “Se la rosa non si chiamerebbe rosa” (2000, UPR/VENUS) ha venduto ben 10.000 copie e grazie anche ad un’attività live che annovera nel 2002 più di 140 concerti in tutta Italia, i Folkabbestia si sono guadagnati la fama di importante band emergente nel panorama musicale alternativo italiano (la loro partecipazione al concerto di chiusura del Social Forum di Firenze nel novembre 2002 è stata trionfale).
I Folkabbestia, tutti diplomati al conservatorio, sono: Lorenzo Mandarini (voce e chitarra), Michele Sansone (fisarmonica), Giuseppe Porsia (flauti chitarra), Francesco Fiore (basso elettrico), Nicola De Liso (batteria) e Fabio Losito (violino).

I Forstella Ford sono invece un quartetto americano formatisi nel 1996 sotto il nome di Only Airplanes Count., con più di 400 concerti all’attivo sia negli USA che in Europa e 4 dischi sotto il primo nome e altri 7 sotto Forstella Ford, non male, davvero!.
La stessa sera l’allestimento in Dauntaun sarà a cura di Massa Zero e ci sarà il gruppo musicale rock M.I.J., composto tra gli altri dal "professore" (Massimo Scandola) e Mino Spadacini (il famoso tatuatore professionista milanese, precursore di quella particolare arte, che all'interno della band suona la tromba) e altri. Arianna Piva curerà le installazioni artistiche a tema.
Verranno proiettati (in VHS) video aventi ad oggetto l'esecuzione di piercing (in tutte le parti del corpo). Parteciperà altresì il tatuatore professionista Davide Andreoli della David Tatoo. Verrà allestito un laboratorio tatoo, dove il pittore Pietro Vigliarolo eseguirà Body painting in diretta.
E come se non bastasse: teatro: Ore 22.00 Presentazione del progetto teatrale di intervento politico "Memoria del Presente" e debutto della nuova produzione: Mettersi in mezzo, partire per la Palestina

Inizio concerti: ore 22.30 Ingresso con sottoscrizione

C.S. Leoncavallo - Via Watteau 7 - Milano Tel. 02 6705185 - xhop2000@tin.it
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.