Paul McCartney, ascolta qui il nuovo singolo 'Queenie eye'

Paul McCartney, ascolta qui il nuovo singolo 'Queenie eye'

E' emerso in Rete "Queenie eye", il secondo singolo - dopo la title track - estratto dal nuovo album di Paul McCartney, "New", atteso nei negozi entro il prossimo 14 ottobre: il brano, un uptempo che effettivamente ricorda - più ritmicamente che armonicamente - il classico dei Fab Four "I am the walrus", è stato prodotto (come "Save us" e la traccia nascosta "Scared") da Paul Epworth, partner artistico di Adele in cabina di regia per alcuni dei più grandi successi della voce londinese.

Clicca qui per ascoltare "Queenie eye".

"Il mio prossimo impegno sarà quello di ritrovarmi col gruppo per imparare a suonare tutto il disco", ha spiegato l'ex Beatle, lasciando così intendere - nemmeno troppo velatamente - l'intenzione di portare dal vivo la sua nuova fatica in studio: "Ci sto davvero pensando, anche se non ho mai fatto quel genere di spettacoli che vede l'artista riproporre dal vivo un proprio album nella sua interezza. La gente me l'ha chiesto spesso, in passato, e io ho sempre risposto che avevo tanta altra roba da suonare, ma questa volta sono davvero curioso di sentire quale sarà la resa della nuove canzoni dal vivo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
10 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.