Milano: Giorgio Canali e Angela Baraldi, omaggio live ai Joy Division

Milano: Giorgio Canali e Angela Baraldi, omaggio live ai Joy Division

A oltre trent'anni dalla scomparsa di Ian Curtis, l'ex CSI e PGR Giorgio Canali - anche attivo come solista con il progetto Rossofuoco -e Angela Baraldi, cantante e attrice e collaboratrice di lunga data dall'altra chitarra di CSI e PGR (e prima ancora co-fondatore insieme a Giovanni Lindo Ferretti dei CCCP) Massimo Zamboni, porteranno sul palco dell'ARCI Bellezza di Milano il prossimo 18 ottobre uno spettacolo - battezzato "Giorgio Canali e Angela Baraldi play Joy Division" - interamente alla band che dopo la sua tragica morte del proprio frontman sarebbe mutata in New Order.

Lo show avrà inizio alle 22: per accedere al concerto è necessario essere titolati di una tessera Arci.



Ad accompagnare i due, sul palco, sarà chiamato anche Steve Dal Col, già chitarrista dei Frigidaire Tango e dal 2010 in forze proprio nei Rossofuoco di Canali.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.