Nuove House of blues in cinque grandi città americane

Si allarga la catena dei famosi club/ristoranti House of blues, attualmente presenti in sette diverse città americane.
Recentemente ne è stato inaugurato uno a Las Vegas, mentre stanno per aprire le House of Blues di Seattle, Portland, Atlanta, San Diego e Denver.
Lo staff della catena ha intanto dato vita a una partnership con la società organizzatrice di concerti Universal (da non confondersi con l’omonima casa discografica) per curare l'aspetto artistico degli eventi dal vivo da tenersi nei locali. I guadagni della joint venture saranno divisi al 50%.
Music Biz Cafe, parla Claudio Buja (presidente Universal Music Publishing)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.