Gucci Mane condannato a sei mesi di carcere

Gucci Mane condannato a sei mesi di carcere

I più attenti ricorderanno che Gucci Mane, una quindicina di giorni fa (sabato 14 settembre, per l'esattezza), è incorso in un guaio. Il rapper, infatti, era stato fermato ad Atlanta, nelle prime ore del mattino, in seguito a una chiamata fatta alla polizia da una persona che si trovava con lui: Gucci si stava comportando in maniera pericolosa ed era fuori controllo.
Gli agenti intervenuti, dopo la perquisizione di rito, gli hanno trovato una pistola e della marijuana, facendo scattare immediatamente l'arresto.

Dato che il rapper è in libertà vigilata, questo episodio costituisce una violazione molto grave e infatti - puntualmente - pochi giorni fa (anche se la voce si diffonde solo ora) un tribunale l'ha condannato per direttissima e gli ha inflitto una pena di ben sei mesi di carcere.

Le cose non si mettono bene per lui, dunque. E che Gucci sia in grave difficoltà è ormai palese, visto che negli ultimi mesi è stato più occupato a cacciarsi nei guai e a tentare di rimediare, che non a seguire la propria carriera da performer: risse con fan (e relative denunce), un litigio con l'ex amico Waka Flocka Flame con colleghi, la decisione del suo manager e della Atlantic Records di rescindere il contratto con lui, i flame su Twitter...

Sembra che Gucci sia in procinto di entrare in una clinica per la disintossicazione - dove sconterà evidentemente parte della pena comminata - in quanto ha ammesso di essere dipendente dalla codeina.
 



Contenuto non disponibile


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.