Video streaming, Vevo è online in Germania

Video streaming, Vevo è online in Germania

E' di pochi minuti fa la notizia del lancio di Vevo in Germania. L'accordo con la società tedesca degli autori GEMA era stato raggiunto all'inizio del mese di settembre, e ha permesso di organizzare il debutto sul territorio della piattaforma video creata dalle major discografiche Universal Music e Sony Music con il fondo Abu Dhabi Media Company senza coinvolgere YouTube, canale privilegiato di distribuzione in tutto il mondo (ma che in Germania è protagonista di una vertenza giudiziaria con la stessa GEMA, con riferimento alla diffusione di brani di autori tedeschi postati dagli utenti senza autorizzazione).

"Dal giorno in cui sono entrato in Vevo con il mandato di allargare la presenza della piattaforma video nel mondo un lancio in Germania è stata la mia priorità essenziale", ha spiegato il senior vice president del reparto internazionale della società Nic Jones. "Ci sono voluti due anni di duro lavoro per arrivare a questo giorno e non potrei essere più elettrizzato di così. I tedeschi appassionati di musica potranno finalmente godere dell'immensa ampiezza e profondità del nostro catalogo e dei favolosi Vevo Originals - in ogni momento, ovunque e su ogni genere di dispositivo".

La Germania è il tredicesimo Paese in cui Vevo risulta accessibile direttamente dagli utenti Internet (la Web company ha aperto un ufficio a Berlino, affidato alla responsabilità di Tina Funk). Il catalogo include oltre 75 mila video, concerti e programmi originali ad alta definizione accessibili su Internet e, via app, su smartphone, tablet, console Xbox e smart TV. Al lancio in Germania si accompagna in ottobre la campagna "31 Originals", con contenuti inediti sul territorio curati e proposti da celebrità del mondo musicale tedesco e internazionale.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.