A tu per tu con Theophilus London

A tu per tu con Theophilus London

Semplicemente parlando con Theophilus London, si capisce che il suo cuore è quello di un newyorkese ma – mal sopportando i confini di una città che conosce troppo bene e dove molte persone conoscono lui – ama viaggiare in posti dove può davvero immergersi nella cultura locale, partendo da zero.

Il rapper e cantante è rimasto particolarmente affascinato da Rio De Janeiro nel 2010, durante un festival; e infatti ha parlato delle sue sensazioni a questo proposito nel pezzo “Rio”, uscito quest’anno come singolo.
Theophilus non ha piani a breve termine per un album intero e vuole prendersi il suo tempo per lavorarci. È consapevole della pressione di dovere produrre dischi velocemente, ma ha deciso di rallentare il ritmo, per essere certo che le storie che racconta siano espresse nel modo migliore.

Lui sente particolarmente l’importanza dello stile nella musica: è quel fattore aggiuntivo che rende gli artisti immortali e li aiuta a fare in modo che la loro musica venga ricordata. Lui è un trendsetter in fatto di stile e per questo è stato coinvolto nella campagna Benetton per l’autunno/inverno 2013, “Colorful Vibes”.

Leggi l’intervista completa qui.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.