Etichette italiane: nasce Factum Est, riorganizzata Roccia Music

Etichette italiane: nasce Factum Est, riorganizzata Roccia Music

Novità nel panorama italiano delle etichette indipendenti. Nasce la  Factum Est, "creatura" della Jestrai, label bergamasca fondata da Mariateresa Regazzoni, madre di Luca e Alberto dei Verdena, ora supportata da Marco Nicoli, è stata ideata per supportare differenti produzioni e pubblicazioni discografiche rispetto alla casa d'origine. Lo scopo e' promuovere musica ancor meno commerciale di Jestrai, che tra i suoi artisti oltre ai Verdena, ha pubblicato tra i tanti Dente ed Ulan Bator . La Factum Est supporterà pubblicazioni con stampe minime, limitate a sessanta copie, le cui copertine saranno disegnate a mano, serigrafate e dipinte una ad una. La realizzazione dell' artwork e' a cura di Chincrus, pseudonimo di Mariateresa Regazzoni e Pier Mecca. Le prime band prodotte dalla Factum Est sono i Selfishadows con "Step on" e i Delay in Universal Loop con “Disarmonia", che vedranno la luce a dicembre.
Rivoluzioni, invece, in casa Roccia Music, etichetta fondata da Marracash (nella foto). La label si trasforma e diventa un vero e proprio collettivo, che si avvale di creativi e addetti ai lavori, capaci di gestire a 360 gradi gli aspetti del business musicale. Un management che vede tra i suoi collaboratori anche Shablo, beatmaker e produttore, nome noto nel panorama hip hop italiano. Per presentare la sua nuova realtà, la Roccia Music pubblicherà l'album corale "Genesi", anticipato dal singolo "GVNC" di Luche, ft. Marracash. Il rooster ufficiale del progetto verrà rivelato prossimamente. "Genesi", invece, uscirà il prossimo 18 ottobre e sarà presentato a Milano da Marracash insieme a tutta la crew.

Già collaboratori di Fedez e Guè Pequeno (per cui hanno firmato i singoli "Business" e "Ragazzo d'oro"), i musicisti, produttori e beatmaker milanesi 2nd Roof (alias Andy Ferrara, Pietro Miano e Federico Vaccari) hanno firmato un contratto con BMG Rights Management Italy. "In BMG", spiegano, "abbiamo trovato il giusto ecosistema per sviluppare le nostre idee. L'ambiente è snello, giovane e dinamico, con un'ampia visione internazionale, e lascia un grande spazio alla creatività e allo sviluppo dei nostri progetti".

Forti di numerose collaborazioni nazionali e internazionali sviluppate tra Milano, Londra, Miami e Los Angeles, i 2nd Roof stanno lavorando attualmente in studio di registrazione con altri due nomi di punta del rap italiano, Emis Killa e Jake La Furia dei Club Dogo (atteso al suo debutto solista). Nei loro progetti futuri rientrano tuttavia anche collaborazioni con artisti lontani dalla scena hip hop.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
28 mar
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.