Marchi 'cool', in Inghilterra primeggia ancora Apple (ma c'è anche Glastonbury)

Marchi 'cool', in Inghilterra primeggia ancora Apple (ma c'è anche Glastonbury)

La ricerca UK CoolBrands, che ogni anno nel Regno Unito elenca i marchi più popolari e più apprezzati dal pubblico sulla base delle indicazioni raccolte da un panel di 2.000 consumatori, ha pubblicato la sua Top 20 2013. In cima alla lista, ancora una volta, stazione la Apple, seguita da Aston Martin e Rolex, mentre nella Top Ten guadagnano terreno giganti del Web come YouTube (numero 6), Google (numero 7) e Twitter (numero 8; Facebook risulta stranamente assente). Tra i brand più strettamente musicali svetta al quinto posto il Festival di Glastonbury, unico in top ten, mentre la ditta hi-fi Bang & Olufsen occupa il dodicesimo posto, il servizio di streaming BBC iPlayer il sedicesimo, Sony Music - prima delle major discografiche - il diciottesimo (preceduta di un posto dalla capogruppo Sony) e Spotify il ventesimo.

"Apple ha mantenuto il primo posto, ma resta da chiedersi quanto a lungo potrà conservare questa posizione man mano che aumenta il numero dei concorrenti", ha osservato il presidente del comitato di CoolBrands Stephen Cheliotis sottolineando che "nel complesso la Top 20 ha mostrato un ritorno ai marchi di lusso mentre quelli più abbordabili e di uso quotidiano sono scivolati indietro". Per Cheliotis le cause possono essere molteplici: "Il retaggio storico, la qualità del prodotto o più semplicemente una correlazione con la ripresa dell'economia britannica".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.