Joe Henry firma con la Anti

Joe Henry firma con la Anti
L’etichetta americana aggiunge un altro artista di qualità ad un catalogo che già vanta i nomi di Tom Waits, Solomon Burke, Daniel Lanois, Tricky e Nick Cave (solo per il Nord America): si tratta di Joe Henry, che per la Anti-Records pubblicherà il prossimo 9 settembre “Tiny voices”, nono album di una carriera scandita da dischi di “culto” come l’ultimo “Scar”, uscito nel 2001 per la Mammoth/Hollywood (edel in Italia). Il nuovo disco del quarantatreenne cantautore originario del North Carolina e oggi residente a Los Angeles verrà prodotto da S. Husky Hoskulds, già ingegnere del suono per Wallflowers, Los Lobos, Sheryl Crow, Waits ed Henry stesso.
Oltre che come interprete, Henry è apprezzato per le sue doti di autore e produttore. Il lodatissimo “Don’t give up on me” di Solomon Burke (che contiene una versione della sua “Flesh and blood”, brano che sarà incluso nel nuovo disco) lo ha visto prodigarsi con successo dietro il banco di regia. Qualche anno prima il musicista aveva firmato con Mirwais e Madonna l’hit “Don’t tell me”, pezzo forte dell’album “Music”. Quasi un affare di famiglia: Henry è cognato della signora Ciccone in Ritchie, avendone sposato una sorella.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.