Nirvana, per il ventennale di 'In utero' un audio documentario su Spotify

Nirvana, per il ventennale di 'In utero' un audio documentario su Spotify

Il ventennale di "In utero" dei Nirvana è stato celebrato anche da Spotify che, in coincidenza dell'anniversario di pubblicazione dell'album, mercoledì 17 settembre, ha lanciato il primo episodio di una serie di "audio documentari" che, in futuro, potrebbero includere anche interviste video e filmati inediti. Lo speciale dedicato alla band di Kurt Cobain si trova su un sito apposito chiamato Spotify Landmark, accessibile senza bisogno di registrarsi o di pagare un canone di abbonamento. Il programma, arricchito da un video promozionale e, ovviamente, dallo streaming completo (e commentato) dell'album, contiene audio interviste con il bassista Krist Novoselic, il produttore Steve Albini, il regista, attore e comico Bobcat Goldthwait (che con i Nirvana ha spesso condiviso il palco) e Curt Kirkwood dei Meat Puppets. "La modalità è simile a quella di 'Behind the music', anche se siamo più concentrati sul 'making of' del disco e sul suo contenuto che sulle dinamiche interpersonali: un approccio simile a quello della (emittente pubblica) NPR", ha spiegato il responsabile dell'artist marketing di Spotify Sandy Smallens che di Spotify Landmark è coproduttore assieme ad Alan Light, già critico musicale di Rolling Stone e caporedattore di Spin e Vibe.

Come ricorda Billboard, non è la prima volta che Spotify include interviste nella sua piattaforma: era già successo in passato con artisti come Cat Power e Miguel.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.