Elton John e Lady Gaga in crisi

Elton John e Lady Gaga in crisi

Apparentemente non è cosa molto preoccupante che Lady Gaga non telefoni ad Elton John da parecchio tempo: dopotutto stanno entrambi promuovendo i rispettivi nuovi album, "ARTPOP" e "The diving board". Però Gaga è la madrina dei figli del Rocket Man, e fino ad ora si era comportata premurosamente: si faceva spesso sentire, mandava regali, quando poteva faceva un salto. Adesso, niente. E Sir Elton, angosciato, non riesce a spiegarsi il perché. La teoria del pianista di Pinner, da sempre pronto ad offrire consigli e prendere sotto la sua ala protettiva, è che Gaga abbia qualche problema. Forse che si sia montata un po' la testa. Cosa, quest'ultima, che lui sa bene cosa sia perché, se ora è un equilibratissimo signore di mezza età, una volta era una persona veramente instabile. "Mi piacerebbe poter parlare con Gaga", si è lamentato John con TheAustralian, "che è una persona che adoro e che è la madrina dei nostri due figli, ma non riesco ad arrivare fino a lei. Non me la passano". Elton, a quanto pare, avrebbe intuito il perché. "Ci sono delle volte in cui si deve stare ad ascoltare. Quando il tuo personaggio inizia a sorpassare la musica e diventa più importante di essa, si entra in una zona pericolosa. Una volta che attorno a te hai solo persone che non ti mettono mai in dubbio, entri in una zona pericolosa".




Contenuto non disponibile







"ARTPOP" di Gaga sarà pubblicato, a secondo dei mercati, a iniziare dall'8 novembre (Germania ed altri Paesi europei) e fino all'11 novembre (USA, Italia e altre nazioni).
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.