Glastonbury 2014: il 6 ottobre aprono le prevendite per il festival

Apriranno domenica 6 ottobre alle 9 di mattina le prevendite per il Glastonbury 2014. La manifestazione avrà luogo il prossimo anno dal 25 al 29 giugno e non è stato ancora annunciato il cast che calcherà il celeberrimo palco inglese. Per i più veloci, i biglietti potranno essere prenotati con una cauzione di 50 sterline ed il costo del biglietto è di 210 sterline per l’intera durata del festival, più 5 sterline di prevendita. Quest’anno il Glastonbury ha ospitato, tra i tanti artisti tra cui Arctic Monkeys Mumford & Sons, Dizzee Rascal. Primal Scream, Nick Cave + Bad Seeds, Vampire Weekend ed Elvis Costello, anche i Rolling Stones, che si sono esibiti per ben due ore di concerto. Tra le ipotesi degli headliner del prossimo anno ci sono i Kasabian, David Bowie, i Foo Fighters, che mancano dal 1998, e Noel Gallagher con i suoi High Flying Birds. Tra i nomi spuntano anche i Daft Punk, i Led Zeppelin e i Pink Floyd. Michael Eavis, storico patron della manifestazione ha confidato qulache giorno fa ai cronisti del New Musical Express come i giochi, per il 2014, siano praticamente già quasi fatti: "I tre headliner, più o meno, sono già stati piazzati", ha ammesso il promoter, "Sono tre band (e il fatto che Eavis abbia utilizzato il termine "bands" lascia supporre che i solisti - come ad esempio Bowie - siano da escludere a priori, ndr) che non hanno mai suonato a Glastonbury".

Dall'archivio di Rockol - Artisti che odiano i loro successi: 11 casi da manuale
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.