Black Sabbath: a novembre un dvd live del tour di '13'

Black Sabbath: a novembre un dvd live del tour di '13'

Il prossimo 26 novembre i fan dei Black Sabbath - peraltro giusto in tempo per lo tsunami di acquisti più o meno compulsivi della stagione natalizia - avranno a disposizione un nuovo dvd dal vivo della band.

"Live... Gathered In Their Masses" (questo è il titolo) immortala il recentissimo - e ancora in corso - tour di reunion dei Sabs e contiene riprese tratte da due concerti differenti, ma vicini cronologicamente: quello del 29 aprile e quello del 1 maggio 2013 (entrambi tenuti a Melbourne, Australia).

Il video esce per Vertigo/Republic e potrebbe, purtroppo, essere l'ultima occasione di vedere la band dal vivo - se non altro in maniera surrogata. Infatti non è chiaro se dopo questa sorta di reunion (che ovviamente non è totale, vista la mancanza del batterista originale Bill Ward, fuori dal progetto per vari disaccordi contrattuali) i Black Sabbath si esibiranno nuovamente live. I problemi di salute di Tony Iommi sono decisamente importanti, e in più tutti e tre i musicisti hanno ormai raggiunto un'età in cui andare in tour è diventata una prova davvero difficile.
Lo ha confermato lo stesso bassista Geezer Butler, di recente, parlando con il "Chicago Sun Times": "E' un presentimento. Le cose stanno diventando difficili, davvero. E non posso mentire a questo proposito. Sono anziano ormai. Ed è dura ogni sera salire sul palco. Ti svegli il giorno dopo e scopri di avere dolori che non avevi mai avuto prima. Non voglio andare a suonare per denaro. L'orgoglio è importante, ce ne vuole molto, e io onestamente penso che la fine del mio lavoro si stia avvicinando".
"A essere sincero, non ho idea di quanto ancora potrò ancora andare avanti", ha dichiarato Iommi, dal canto suo, a "Mercury News". "Adesso tratto la mia vita in modo molto diverso rispetto al passato. Questa, per me, è una grande sfida: per il momento sta andando tutto bene, e le cure stanno proseguendo. Ma proseguiranno per il resto della mia vita, non solo per un periodo. Ogni sette o otto settimane torno in Inghilterra, faccio dieci giorni di cure e poi torno in tour. Credo che la mia malattia, in un certo senso, abbia aiutato tutti noi: ci ha riportati tutti alla realtà, facendoci capire come non si possa mai sapere quando quella che stai vivendo sarà l'ultima volta. Era facile dare tutto per scontato, prima: adesso tutti quanti appreziamo quello che abbiamo fatto e quello che ci resta da fare".

Ecco il teaser del dvd live "Live... Gathered In Their Masses":




 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.