Tommy Mottola è il nuovo manager di Marc Anthony?

L’ex numero uno di Sony Music non sembra aver reciso tutti i legami con la società giapponese, nonostante abbia rinunciato (o almeno così si dice) ad affidarle la co-gestione della sua prossima impresa musicale (vedi News). Voci dell’ambiente discografico USA segnalano infatti che Mottola avrebbe appena firmato un contratto con Marc Anthony, artista di punta proprio della Sony, per fargli da manager.
Anthony, newyorkese di origini portoricane, è considerato oggi uno dei re della salsa e di quel pop latino a metà tra ballabile e melodia che proprio in Sony ha la sua maggiore roccaforte mondiale (Ricky Martin, Jennifer Lopez, Gloria Estefan, Shakira). Il suo ultimo album per l’etichetta, “Mended”, è uscito lo scorso mese di marzo. Quanto a Mottola, notizie recenti (vedi News) lo danno vicino a costituire una nuova etichetta in joint venture con la Universal.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.