White Stripes: ‘False le voci sul nostro scioglimento’

White Stripes: ‘False le voci sul nostro scioglimento’
E’ falsa la notizia diffusa dal magazine Mojo e da altre riviste riguardo lo scioglimento degli White Stripes. A smentire ufficialmente la voce secondo cui il duo di Detroit avrebbe pubblicato ancora un solo disco e poi si sarebbe sciolto, è stato lo stesso cantante Jack White che ha chiarito: “Non ho mai detto che ‘Elephant’ sarebbe stato il nostro ultimo disco o che lo sarebbe stato il prossimo lavoro. E’ falso. E’ stato il magazine Mojo, che in genere non fa di queste cose, a stravolgere delle mie dichiarazioni: io ho affermato che il nostro gruppo non sarebbe durato in eterno. Ma non era assolutamente un modo tattico per preannunciare il nostro scioglimento…Io non faccio questi giochetti”.
Il duo rock, formato dai fratelli Meg e Jack White, ha pubblicato lo scorso 11 aprile “Elephant”, suo quarto album.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.