Shazam, sono più di 10 miliardi i 'tag' dell'applicazione

L'applicazione di riconoscimento audio per smartphone sviluppata da Shazam (che mette a confronto la sorgente sonora "catturata" dal telefonino con il database del programma per individuare titolo e artista interprete del brano) ha superato il traguardo dei 10 miliardi di "tag". A segnare lo storico traguardo è stato un fan del New Jersey, che ha utilizzato la app su un dispositivo Apple per identificare il nuovo singolo di Lady Gaga "Applause". Quasi nello stesso istante, informa la società, un altro centinaio di canzoni è stato individuato in 17 diversi Paesi attraverso il software. "In tutto il mondo la gente si diverte e adora la magica esperienza legata all'uso di Shazam e questo è il motivo per cui abbiamo continuato a registrare una crescita esplosiva, tanto nel numero di persone che amano la nostra app che nella frequenza con cui viene utilizzata", ha commentato l'amministratore delegato Rich Riley. "Ci sono voluti dieci anni per raggiungere il primo miliardo e dieci mesi per arrivare al secondo, e ora abbiamo visto accelerare così rapidamente l'attività degli utenti che sono bastati appena due mesi per passare da 9 a 10 miliardi".

Riley spiega che Shazam processa attualmente oltre 100 milioni di tag a settimana (+ 150 per cento sull'anno scorso e + 312 per cento sul 2011), mentre gli utenti sono più di 350 milioni distribuiti in 200 diversi Paesi; l'applicazione è compatibile con tutti i sistemi operativi per dispositivi mobili, iOS, Android e Microsoft. I dati ufficiali diffusi da Shazam sostengono che l'applicazione (tramite i suoi link a negozi digitali come iTunes e Amazon) genera ogni anno oltre 300 milioni di dollari in vendite di musica digitale, circa il 10 per cento del fatturato dell'industria.

Il raggiungimento del traguardo è stato commentato anche da Lady Gaga: "L'esplorazione di musica attraverso la tecnologia è un elemento importante di 'ARTPOP', e quindi è molto eccitante sapere che 'Applause' è stata la diecimilardesima canzone riconosciuta attraverso Shazam!", ha detto l'artista italoamericana.

Dall'archivio di Rockol - Album italiani: le copertine più belle di sempre
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.