Streaming, Bloom.fm (UK) lancia la app per Android

Streaming, Bloom.fm (UK) lancia la app per Android

L'applicazione musicale per dispositivi mobili creata dalla società inglese Bloom.fm, lanciata all'inizio dell'anno su apparecchi Apple dotati di sistema operativo iOS, è ora disponibile anche in versione Android compatibile con oltre 3000 tipi di smartphone e tablet. "Bloom.fm si è dimostrata estremamente popolare tra gli utenti iOS sin dal lancio in gennaio, e oggi sono più di 250 mila le persone che accedono ai nostri 22 milioni di canzoni", ha sottolineato l'amministratore delegato della società  Oleg Fomenko. "Siamo lieti, ora, di portare finalmente il servizio agli utenti Android: dal momento che normalmente sono di età più giovane crediamo che i nostri abbonamenti da una sterlina al mese verranno accolti molto bene".

Il direttore tecnico Thong Nguyen ha giustificato il ritardo nel rilascio della nuova versione con la volontà di assicurare che "l'esperienza su Android fosse buona quanto quella sull'iPhone. Pensiamo sia valsa la pena di aspettare: vogliamo che Bloom diventa il lettore musicale di default e speriamo che tutti ne apprezzino l'attenzione al dettaglio. Per alcuni aspetti, anzi, la nuova app è anche meglio di quella per iOS".

Il catalogo di Bloom.fm, accessibile sotto forma di Web radio e di streaming on-demand,  include il repertorio di major discografiche e di distributori indipendenti quali IODA, The Orchard, PIAS, AWAL, Ditto, CD Baby e TuneCore.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.