Pronto il primo album dei Kings Of Leon, i nuovi 'protetti' dell'NME

Pronto il primo album dei Kings Of Leon, i nuovi 'protetti' dell'NME
Nel giro di tre mesi il New Musical Express si è già occupato due volte, e diffusamente, dei Kings Of Leon. Non male per un gruppo che deve ancora pubblicare il primo album. La seconda volta è stata per un servizio essenzialmente incentrato sulla “barba nel rock”, è vero, ma pur sempre si parlava di loro. Adesso il gruppo statunitense, nel quale peraltro spicca un solo barbuto, ha terminato le registrazioni del disco di debutto. Il CD della band di Nashville ha il titolo di lavoro di “Youth and young manhood”. Le sessioni della formazione country-garage si sono svolte sia ai Sound City Studios, dove venne assemblato “Nevermind” dei Nirvana, sia allo Shangri-La Studio, dove lavorarono Dylan e la Band. Il disco è stato lavorato, così almeno assicura l'NME, che sta iniziando a “pomparli” nuovamente, con una chitarra donata loro da Keith Richards e con la terza Telecaster della storia. Il primo singolo estratto, “Red morning light”, sarà pubblicato il prossimo 26 maggio; l'album uscirà verso l'inizio di luglio.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.