Byrds, niente reunion nel 2014 per il cinquantesimo anniversario

Byrds, niente reunion nel 2014 per il cinquantesimo anniversario

Non faranno come i Beach Boys, i Byrds, che il prossimo anno festeggeranno i cinquant'anni dalla formazione: mentre la band oggi controllata, almeno dal punto di vista dei diritti di immagine e di sfruttamento del marchio, da Mike Love riunì gli elementi storici, lo scorso anno, per un nuovo disco ("That's why God made the radio") e un tour (finito poi tra mille polemiche), gli alfieri della psichedelia californiana di celebrare la propria ricorrenza con un ritorno sui palchi non ne hanno la minima idea.

A dire il vero, la possibilità di rivedere i superstiti della formazione di "Turn! Turn! Turn!" e "Fifth dimension" in azione dei palchi pare sia stata discussa, internamente al gruppo, già più di un anno fa: a lanciare il sasso fu David Crosby, insieme a Gene Clark (scomparso nel 1991) e Roger McGuinn (quest'ultimo, negli anni successivi, titolare unico del progetto) co-fondatore del gruppo. Ad alzare un muro di fronte alle insistenze del poi sodale di Stills, Nash & Young è stato però McGuinn: "Sì, io e David ne parlammo, a suo tempo", ha dichiarato l'artista all'edizione statunitense di Rolling Stone, "Per quello che mi riguarda, le reunion servono solo a fare soldi. Andremmo là fuori a fare qualche concerto, probabilmente guadagneremmo qualche milione di dollari da divederci in qualche modo. Ma non mi interessa, perché non sono attratto dalle cose costose: non mi serve una Ferrari o roba del genere".

"Semplicemente, a lui della reunion dei Byrds non interessa nulla", ha spiegato, rassegnato, Crosby: "E' una vergogna, perché io, lui e Chris (Hillman, bassista, unico altro elemento del quintetto originario in vita oltre a Crosby e a McGuinn, essendo il batterista Michael Clarke scomparso nel '93) potremmo farla. Sarebbe stato molto divertente, ma ormai sono stanco di chiederglielo. Gliel'avrò proposto almeno dieci volte, e dieci volte mi sono sentito rispondere 'no'".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.