MTV VMA: a Taylor Swift il premio per il 'best female video'

MTV VMA: a Taylor Swift il premio per il 'best female video'

Durante la cerimonia annuale degli MTV Video Music Awards (che si è tenuta nella notte di domenica 25 agosto a New York), per la categoria "best female video" - ossia il miglior video di artista/performer donna - la palma è andata a Taylor Swift, con la sua "I Knew You Were Trouble".
Il premio le è stato consegnato nientemeno che dai Daft Punk, ovviamente agghindati nelle loro divise d'ordinanza da robot.

In lizza con la giovane (classe 1989) cantautrice e attrice statunitense, c'erano anche Rihanna (featurin Mickey Ekko, con "Stay"), Miley Cyrus ( con “We Can’t Stop”), P!nk (featuring Nate Ruess, con “Just Give Me A Reason”) e Demi Lovato (con “Heart Attack”).


Contenuto non disponibile

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.