Tina Turner da Oprah Winfrey: 'Sempre più difficile ballare e cantare'

Tina Turner da Oprah Winfrey: 'Sempre più difficile ballare e cantare'

La confessione, come è prassi per i personaggi di primo piano oltreoceano, è stata fatta nel salotto di Oprah Winfrey, la regina dei talk show americani, che di recente - il presunto incidente della borsa negata in una botique di Zurigo che l'ha vista protagonista è avvenuto proprio poche ore prima del sì - è stata anche ospite alle sue nozze: Tina Turner, 73 anni, otto premi Grammy all'attivo e un tour, quello iniziato nel 2009, da più di cinquanta date sparse in tutto il nordamerica, piazzatosi nono nella classifica mondiale delle tournée più redditizie quattro anni fa, ha ammesso di non avere più l'energia per sostenere uno show che preveda numeri di danza e canto combinati.

Più precisamente, la star (ora naturalizzata elvetica) ha confessato che per reggere i concerti dell'ultimo tour era costretta a riposarsi il più possibile: "Sto iniziando a stancarmi a ballare e cantare", ha ammesso lei, chiarendo poi come "certe canzoni siano più dure di altre, da far rendere dal vivo".

Questo non implica, ovviamente, che la voce di "What's love got to do with it" stia meditando il ritiro: semplicemente, la Turner ha spiegato come - in occasione di un nuovo ipotetico tour - sarà costretta ad elaborare "una nuova formula" per uno show che punti meno sulle coreografie e che renda "accettabile" al proprio pubblico delle esecuzioni dei brani meno spettacolari.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.