Sorpresa: è una donna il nuovo numero uno del gossip musicale britannico

Colpo di scena al vertice del gossip musical britannico.

Al "Sun", il più venduto tabloid londinese, il successore del giornalista Dominic Mohan, il più potente quotidianista di cronache leggere dello showbiz, non è il suo delfino Rav Singh bensì una collega dei due. Al posto di Mohan, che come riportato da Rockol lascia la conduzione della seguitissima rubrica "Bizarre", va Victoria Newton. La Newton si era fatta le ossa con Mohan nel febbraio '98, quando firmò una serie di servizi con lui, poi regalò al mondo una serie di esclusive "rosa", come ad esempio la notizia che la Posh Spice aspettava il primo figlio da David Beckham. Poi la giornalista passò sotto le bandiere del "Daily Mail", dal quale è recentemente uscita per tornare al "Sun" con un paio di gustose grosse notizie di gossip, ed ora per assumere il comando di "Bizarre". La Newton è nata a Liverpool, e tra i suoi cantanti preferiti sono da annoverare Justin Timberlake ed Eminem.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.