Visto su Facebook... Amoroso, Pausini, Mengoni, Carboni, Marina Rei, Fornaciari

Dopo la pausa di Ferragosto, eccoci di nuovo con "Visto su Facebook...", la rubrica che intercetta alla fonte notizie, curiosità e altro sui protagonisti del panorama musicale italiano raccogliendo direttamente dai principali social network impressioni, messaggi e pensieri degli stessi. Oggi, su Facebook...

Alessandra Amoroso, è stato finalmente svelato il titolo e la data di uscita del nuovo album dell'interprete salentina vincitrice di Amici 2009. La quinta fatica discografica di Alessandra porta per titolo "Amore puro" e vedrà la luce il prossimo 23 settembre, come ha scritto la cantante sulla sua pagina Facebook ufficiale (scatenando la gioia dei tantissimi fan iscritti): "SOLO PER VOI '...quella gente, quella musica, mi indicarono un futuro e fu soltanto...' ‪#‎AMOREPURO‬ #‎aspettandosettembre". L'album, a cui la Amoroso ha lavorato per più di un anno, è stato prodotto da Tiziano Ferro; quanto alle collaborazioni l'unica presenza per ora nota è quella di Francesco "Kekko" Silvestre, autore de "Il solo al mondo", uno dei brani contenuti nel disco.

Laura Pausini, sembra essere tutto pronto per il "The greatest hits world tour". Lo scorso venerdì è stato infatti pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale della Pausini lo spot ufficiale della tournée che vedrà la cantante emiliana esibirsi nei palazzetti di tutto il mondo per festeggiare i suoi primi vent'anni di carriera. La clip, della durata di trenta secondi, rivela inolte l'uscita del primo inedito tratto dal greatest hits, fissata ad ottobre. Gli scorsi giorni, tra l'altro, Laura è stata immortalata in una foto pubblicata sulla sua pagina Facebook intenta a provare (in studio) il pezzo che la portò al successo nel lontano 1993, "La solitudine". Nuova versione in arrivo?





Marco Mengoni, l'istrionico cantante di Ronciglione ha festeggiato il traguardo dei 500.000 utenti iscritti alla sua pagina Facebook ufficiale attraverso un videomessaggio pubblicato lo scorso venerdì. Queste le parole di Mengoni: "Beh ragazzi, che dire? Mare, spiaggia, sole, estate, vacanze... Però... Ho visto e ho notato con molto piacere che stiamo diventando quasi cinquecento mila, quindi volevo condividere con voi questa cosa, darvi un bacio e augurarvi buona fine estate a tutti. Ciao belli!". Ad accompagnare il simpatico video, queste parole scritte dallo stesso Marco: "VOLEVO SALUTARE I NUOVI.. VOLEVO DIRE AI 'VECCHI' CHE SONO FORTI, DOPO 4 ANNI.. ABBRACCIARVI CMQ TUTTI CON BRACCIA DI CIELO! IN 500 MILA POTREMMO ANCHE INVADERE UN ALTRO PIANETA!! ‪#‎siamounacosasola‬ ‪#‎esercito‬". In questi giorni, tra l'altro, sta facendo molto chiacchierare uno scambio di tweets tra il vincitore dell'ultima edizione del Festival di Sanremo e Giorgia. Proprio in una sua recente intervista, Mengoni ha dichiarato: "Una collaborazione con Giorgia? Abbiamo lo stesso produttore, quindi chissà! Mai dire mai".

Luca Carboni, continuano a trapelare indiscrezioni sul nuovo album del cantautore bolognese. Dopo aver svelelato, lo scorso mese, la presenza di Elisa in uno dei brani contenuti in "Fisico e politico" (questo il titolo del disco in uscita il prossimo autunno), attraverso un tweet Carboni ha svelato gli altri nomi di alcuni dei colleghi che hanno preso parte alle incisioni: "@FabriFibra @elisatoffoli @BoseOfficial @SamBersaniMusic e altri amici... #FisicoePoliticoalbum". Oltre a Fabri Fibra ed Elisa, dunque, ci saranno anche Miguel Bosè e Samuele Bersani.

Marina Rei, anche la cantautrice romana nel cast de "La notte della taranta". Lo scorso 14 agosto, infatti, la Rei si è esibita dal vivo a Lecce accompagnata dall'ensemble La notte della taranta. Poco prima di esibirsi, la cantautrice ha pubblicato sul suo profilo Twitter ufficiale una foto in cui è immortalato il palco e piazza Sant'Oronzo. Durante le prove, la Rei ha dichiarato ad una testata locale: "I pezzi che abbiamo scelto sono molto ritmici e per questo li sento molto vicini. Stiamo immaginando un momento d’incontro e di contaminazione dedicato non solo ai pugliesi, ma capace di coinvolgere tutto il pubblico. Io sarò semplicemente un’interprete che proverà ad entrare ed a tuffarsi nella tradizione cantando alcune delle storie che ne fanno parte".



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/8eWSdt7zaA6g7iZXhMDGfvey9dU=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fpbs.twimg.com%2Fmedia%2FBRqoNNrCcAAh-uw.jpg%3Alarge


Irene Fornaciari, terremoto durante il concerto tenuto dalla cantante toscana lo scorso 15 agosto a Gioiosa Marea (Messina). A darne notizia è la stessa Irene tramite un messaggio postato sul suo profilo Facebook ufficiale: "No vabbé il terremoto durante il concerto mi mancava!!! Che pauraaaaaa!!! Ma noi impavidi siamo andati avanti,grazie anche ai coraggiosi che sono rimasti ad ascoltarci!!! Che seratina... La ricorderó credo x tutta la vita!!! Mammamiaaaaaaaaaaaaaaaaa". Le due forti scosse sono state seguite, dopo pochi minuti, da uno sciame sismico che non ha causato tuttavia danni (la scossa più violenta è stata di magnitudo 4.2). E proprio Gioiosa Marea, dove la Fornaciari stava tenendo il suo concerto, è stato uno dei Comuni più vicini all'epicentro (localizzato tra Golfi di Patti e Milazzo).

Mattia Marzi

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.