Bob Dylan, la rara 'Farewell' nel nuovo film dei fratelli Coen

Bob Dylan, la rara 'Farewell' nel nuovo film dei fratelli Coen

Il prossimo 11 novembre sarà pubblicata la colonna sonora ufficiale del nuovo film dei fratelli Coen: "Inside Llewyn Davis", previsto per l'inizio del 2014 nei cinema.

Il disco contiene contributi di molti artisti di peso (trs cui Justin Timberlake e Marcus Mumford), ma la vera sorpresa è la presenza di un brano molto raro di sua maestà Bob Dylan.
Si tratta del pezzo "Farewell" - anche noto come "Fare Thee Well" - risalente alle session di "The Times They Are A-Changin'" (1964).

Dylan durante le registrazioni ne fece una manciata di take, ma poi decise di non includerlo nel disco. Alcune registrazioni bootleg del pezzo, nella sua primissima versione, circolano da anni e anni, mentre la prima pubblicazione ufficiale - di una versione demo - è del 2010, in "The Bootleg Series Vol. 9 – The Witmark Demos: 1962–1964". Non esistono invece incisioni live di "Farewell", ma ne sono state fatte diverse cover da artisti tra cui Pete Seeger, Judy Collins, Lonnie Donegan e Tony Rice.

La pellicole dei fratelli Coen in cui appare il brano di Dylan è intitolata "Inside Llewyn Davis" ed è liberamente tratta dall'autobiografia di Dave Van Ronk "The Mayor Of MacDougal Street". Van Ronk (deceduto nel 2002) è stato un musicista folk di culto negli USA, con legami con Dylan e Joni Mitchell; nel film Oscar Isaac interpreta la parte di un cantautore folk che cerca di emergere nella scena di New York del 1961.




 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.