Sony, anche il responsabile europeo Paul Burger è 'out'

Tra le vittime eccellenti della riorganizzazione in corso alla major discografica (vedi News) c'è anche il suo numero uno europeo Paul Burger, noto a livello internazionale anche per essere stato uno dei maggiori promotori degli IFPI Platinum Europe Awards, i riconoscimenti ufficiali che dal 1996 premiano annualmente i dischi più venduti nel continente europeo.
I portavoce della casa discografica non commentano per il momento la notizia, che fonti internazionali danno comunque per certa. Burger era il numero uno europeo della Sony dal 1993; contemporaneamente alla sua uscita di scena, come già filtrato da notizie ufficiose (vedi News), il presidente di Sony Music International Rick Dobbis amplierà le sue mansioni.
Parlando con il Financial Times, il nuovo amministratore delegato dell'azienda Andrew Lack, l'artefice del piano di ristrutturazione che sta riducendo del 10 % l'organico Sony Music, ha fatto previsioni fosche sul futuro del settore confessando di aspettarsi un ulteriore calo del 13-15 % del mercato discografico mondiale nel corso del 2003. “Noi speriamo che le vendite calino di un 5 % e non di più”, ha aggiunto Lack. “Ma non possiamo continuare a lavorare come se questa fosse l'ora più buia prima dell'alba”: l'ex dirigente del network televisivo NBC, insomma, non sembra condividere il cauto ottimismo di alcuni suoi colleghi, che ritengono (o ritenevano, prima dello scoppio della guerra con l'Iraq) che per l'industria musicale il peggio fosse passato.
Dall'archivio di Rockol - Album italiani: le copertine più belle di sempre
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.