Dopo 5 anni esce il nuovo album dei Cramps

Il 10 settembre 2001 Rockol scriveva speranzosamente che il nuovo album dei Cramps “sarà pubblicato nella primavera 2002”.

Stagione azzeccata, anno no: il veterano gruppo voodoobilly spedirà nei negozi il suo primo disco dopo cinque anni di silenzio il prossimo 21 aprile. Il CD è stato intitolato “Fiends of Dope Island”. La formazione, fondata nel 1975, è rimasta con due soli dei tre membri degli esordi; dopo la scomparsa di Bryan Gregory, il loro chitarrista morto nel 2001 all’età di 46 anni, sono infatti rimasti i soli Lux Interior (Eric Purkhiser, di Akron, Ohio) e Poison Ivy (Kristy Wallace, di Sacramento, California). L’album migliore del gruppo rimane probabilmente lo sciamanico e tribale “Songs the Lord taught us” del 1980. Tra le canzoni del nuovo disco sono da annoverare “Big black witchcraft rock” e “Dopefiend boogie”. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.