Attacco epilettico per Chris Brown, che rifiuta i soccorsi

Secondo quanto riportato dal sito americano TMZ, Chris Brown avrebbe avuto un attacco epilettico mentre era in studio di registrazione a Los Angeles: al 911 (il numero per le emergenze) è arrivata una chiamata dal Record Plant di Hollywood nelle prime ore del mattino di Venerdì - ma il cantante avrebbe rifiutato sia i soccorsi che un ricovero in ospedale. Nonostante la chiamata riferisse di una attacco epilettico, secondo il sito americano non c'è conferma che si tratti proprio di questo, anche se Brown avrebbe sofferto di epilessia quando era bambino.

Brown ha da poco pubblicato un singolo nuovo, il secondo dopo "Fine China":  "Don't think they Don't Know" vede la partecipazione postuma di Aaliyah (scomparsa a soli 22 anni nel 2001, vittima insieme ad altre otto persone dello schianto dell'aereo su cui viaggiava). Entrambi le canzoni anticipano la pubblicazione del suo nuovo lavoro "X", prevista per la fine del mese. Lo stesso Brown, ha lasciato intendere nei giorni scorsi su Twitter che potrebbe essere il suo ultimo album.

Contenuto non disponibile

 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.