Visto su Facebook... Gazzè, Emma, Negramaro, Dargen D'Amico, Noemi e Battiato

Visto su Facebook... Gazzè, Emma, Negramaro, Dargen D'Amico, Noemi e Battiato

Nuovo appuntamento con "Visto su Facebook...", la rubrica che intercetta alla fonte notizie, curiosità e altro sui protagonisti del panorama musicale italiano raccogliendo direttamente dai principali social network impressioni, messaggi e pensieri degli stessi. Oggi, su Facebook...

Emma Marrone, in questi giorni la cantautrice salentina ha intrattenuto un fitto scambio di tweets con il suo produttore Brando. Leggendo i messaggi, sembra proprio che i due stiano lavorando, a distanza, a nuove canzoni da inserire in un ideale repackaging di "Schiena" (l'ultima fatica discografica della Marrone). A confermare l'ipotesi, in particolare, due tweets pubblicati a distanza di pochi minuti l'uno dall'altro dallo stesso Brando e indirizzati a Emma ("@MarroneEmma no dai non abbiamo niente di nuovo...#PAREMBRE #ANSIATOTALE #NOVITADISCOGRAFICHE #SCHIENA brutti i pezzi dai" e "@MarroneEmma la song è molto molto forte..mi invii ancora qcosa? a Noi interessa solo #lamusica"). Dal canto suo la cantautrice risponde: "@emma_marrone la vacanza è una copertura!!! @BrandoInfo @FRANCY_Savini STIAMO LAVORANDO PER VOI!! #surpise #ansia #abbestia". Continua intanto il mistero dell'hashtag #Parembre.

Noemi, la cantante romana è stata una delle protagoniste del concerto tributo a Lucio Dalla svoltosi martedì scorso presso l'anfiteatro greco di Milo (la serata è stata presentata da Red Ronnie e ripresa da Roxy Bar TV). Per l'occasione, la rossa Noemi ha avuto l'onore di duettare con Franco Battiato (organizzatore dell'evento) sulle note de "La cura"; durante le prove, i due si sono fatti immortalare da Red Ronnie in una simpatica foto pubblicata sulla pagina Facebook ufficiale della cantante.



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/KXDok4s1yEDF5XCQp1To4a7Vv08=/700x0/smart/https%3A%2F%2Ffbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net%2Fhphotos-ak-prn2%2F969575_698873090138362_830012860_n.jpg


Negramaro, questi giorni la band capitanata da Giuliano Sangiorgi è sul set del video del nuovo singolo estratto dalla raccolta "Una storia semplice". A darne notizia sono gli stessi componenti del gruppo attraverso un messaggio postato sulla loro pagina Facebook ufficiale: "In questi giorni gireremo il video dell'ultimo singolo di ‪#‎unastoriasemplice‬ album... Quale sarà mai?". Una foto pubblicata su Twitter, scattata direttamente dal set e accompagnata dal messaggio "Sei.oresei.finevideo", lascia intendere che si tratti di "Sei". Alla regia del videoclip c'è Tiziano Russo, al fianco della band salentina dal video di "Un passo indietro" (2007).

Dargen D'Amico, il video di "Bocciofili", l'ultimo singolo estratto dall'album "Vivere aiuta a non morire", è stato censurato da YouTube. Il rapper si è sfogato condividendo sulla sua pagina Facebook ufficiale i videoclip di alcuni brani hip hop stranieri (da "Twerk It" di Busta Rhymes a "I'm Out" di Ciara), accompagnati da queste parole: "#‎Bocciofili‬ è stato censurato da ‪#‎Youtube‬. Quello che vi sottopongo invece NON è stato censurato! Perché come mai? Ribelliamoci: FERMIAMO IL RAZZISMO CONTRO L' HIP HOP ITALIANO".

Max Gazzè, il cantautore ha pubblicato sul suo profilo Vine ufficiale un video in cui sembra essere impegnato nella scrittura di nuovi brani. Nella clip, che è stata in seguito postata sul profilo Twitter di Gazzè, il cantautore è alle prese con un software di scrittura musicale, al lavoro sulla base musicale di un file che porta per nome "ASIA1". Dal particolare, viene subito in mente Asia Argento, con la quale Max Gazzè scambia giornalmente una serie di messaggi via Twitter. Collaborazione in vista tra i due? I presupposti ci sono.

Mattia Marzi

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.