Wu-Tang Clan: 'La morte di Tupac è stata come quella di Bruce Lee'

Wu-Tang Clan: 'La morte di Tupac è stata come quella di Bruce Lee'

Per molti addetti ai lavori e fan del genere, il 13 settembre 2006 è "il giorno che ha cambiato il corso dell'hip hop". E', infatti, la data in cui Tupac, sette giorni dopo essere stato aggredito a colpi d'arma da fuoco a Las Vegas, è morto.

A ribadire il concetto, recentemente, ci sono stati Masta Killa e Mathematics del Wu-Tang Clan che - intervistati dalla testata britannica NME - hanno omaggiato Tupac Shakur spiegando che la sua morte è stato un vero punto di svolta nell'hip-hop.

"E' stato come quando è morto Bruce Lee", hanno dichiarato. "Dopo sono arrivati solo un sacco di imitatori". .

Ecco la videointervista di NME:





Ricordiamo che Tupac è morto vittima di killer sconosciuti che - nella notte del 6 settembre 2006 - gli hanno sparato da un'auto in corsa a Las Vegas. Non è mai stato chiarito chi sia il colpevole dell'omicidio ,anche se molte teorie sono state messe sul piatto (tra cui quella di una vendetta della gang dei Crips, visto che Tupac aveva avuto un violento alterco con uno di loro poco prima la sparatoria).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.