Comunicato Stampa: Paolo Capodacqua e Renzo Zenobi in concerto ad AcrobaticiAnfibi

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Giovedì 20 marzo alle ore 22.30 presso il circolo Arci Matatu di via De Castilla 20, a Milano, Paolo Capodacqua e Renzo Zenobi sono ospiti di AcrobaticiAnfibi, crocevia dove la canzone svirgola di parole e le parole dispiegano le ali alla musica.
Ad AcrobaticiAnfibi la fiabesca chitarra di Paolo Capodacqua smette i panni di fido scudiero di Claudio Lolli, ed aggancia le proprie architetture musicali e favole cantautorali a quelle di Renzo Zenobi, amico ritrovato della canzone d'autore con il disco "Amori e Battiti" in cui ha raccolto e rimasterizzato diciotto canzoni tratte dagli LP registrati per la RCA dal 1975 al 1983.
Venerdì 4 aprile, stessa ora stesso posto stessi anfibi, sarà invece la volta dello spumeggiante dialetto milanese dei TekaP e dell'intreccio fra jazz e musica popolare dei romani Acustimantico, per una serata di canzone d'autore all'insegna dell'originalità negli arrangiamenti e della cura nella tecnica vocale.

Nell'anno che s'allunga, il CalendariA vedrà quindi sul palco di AcrobaticiAnfibi:
17 aprile ­ la nuova scena d'autore presenta Mircomenna
16 maggio ­ la poesia e l'improvvisazione nel rock con gli Altera e Barbara Di Prospero
22 maggio ­ la melodia della canzone di Francesco Ferrazzo, Federico Ferri e Stefano Dall'Armellina

L'ingresso è gratuito con consumazione obbligatoria.
La canzone d'autore vale, noi ci crediamo. Voi provate a seguirci?

In collaborazione con La Brigata Lolli, sito dedicato all'"altra" informazione musicale, AcrobaticiAnfibi sono strani piani fra acqua e terra germogliati dalla passione degli organizzatori, in alternativa alla cultura mortificata come prodotto di consumo, contro la pigrizia di una città sempre più superficiale.
Senza i soldi nelle tasche ma con la convinzione sugli occhi, invitiamo i musicamanti a condividere una scommessa:
- Aprire spazi diversi, fisici e mentali, in cui si possa ascoltare sistematicamente la canzone d'autore a Milano;
- Tentare esplorazioni fra musica e parole, fra musicisti e scrittori, per affermare che la narrativa popolare si nutre di musica e viceversa;
- Dare voce a proposte di qualità, che non si devono piegare alle regole del mercato.

www.bielle.org
Music Biz Cafe, parla Luca De Gennaro (Direttore VH1 Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.