Giappone, Sony respinge l'IPO sulla divisione entertainment?

Il consiglio direttivo di Sony Corp., secondo quanto riferito dagli operatori della Borsa giapponese, sarebbe intenzionato a respingere un'offerta pubblica di acquisto per la sua divisione entertainment (che include la casa discografica Sony Music e metà della società di edizioni musicali Sony/ATV). Un portavoce del colosso nipponico ha tuttavia ribadito a Bloomberg che la società continua a considerare la proposta avanzata da Third Point, un hedge fund che possiede il 6,9 per cento delle azioni, di offrire sul mercato azionario fino al 20 per cento della divisione che gestisce gli interessi della società in campo musicale, televisivo e cinematografico. Secondo l'amministratore delegato di Third Point Daniel Loeb la divisione stessa - che a suo dire manca di "disciplina e responsabilità" - vale fino a 10 miliardi di dollari, e un'IPO potrebbe permettere di raccogliere 2 miliardi di dollari da investire in altre acquisizioni e operazioni.

Nel secondo trimestre dell'anno, intanto, il reparto musica registrata di Sony ha mostrato risultati in crescita, segnando un incremento del 13,3 per cento in termini di ricavi (1,13 miliardi di dollari) e del 48,1 per cento in termini di risultato operativo (109 milioni di dollari) anche se i volumi di vendita sono rimasti sostanzialmente stazionari e i risultati espressi in dollari sono gonfiati dalla debolezza dello yen. Nel periodo i dischi più venduti dalla casa discografica sono risultati essere "Random access memories" dei Daft Punk, "The truth about love" di Pink e "The 20/20 experience" di Justin Timberlake.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.