Il produttore degli Arctic Monkeys: 'Da 'AM' aspettatevi di tutto'

Il produttore degli Arctic Monkeys: 'Da 'AM' aspettatevi di tutto'

James Ford, co-produttore insieme a Ross Orton del nuovo e imminente album degli Arctic Monkeys, ha raccontato in un'intervista (con NME) come si sono svolte le session per "AM".

I lavori si sono svolti a Los Angeles presso i Sage & Sound Studios e Ford ha spiegato: "Nell'ultimo disco uscito abbiamo tentato un approccio live, tutti in una stanza, quasi senza l'aiuto di computer. Era quasi analogico. Ma stavolta eravamo aperti a tutto. La band voleva davvero sperimentare e fare cose diverse. Quindi per smuovere le acque e trovare un sound differente eravamo molto aperti all'idea di usare tastiere e drum machine o qualsiasi cosa potesse andare bene per far funzionare le canzoni".

Ford ha poi dato una breve descrizione di "AM", definendolo così: "Non c'era un obiettivo, a parte fare un disco interessante. Avevo già sentito i pezzi in versione demo. Con 'R U Mine?' hanno provato l'approccio lento, basato sul riff, pesante. Ma poi è arrivata roba con un feeling strano, hip-hop, leggermente r&b soprattutto nelle melodie e nelle strutture. Volevano davvero evolversi e fare cose diverse. Il mio lavoro è di aiutarli a far uscire le idee e fissarle nella maniera che loro desiderano. C'è anche un po' di sound alla Black Sabbath nel disco, ma ovviamente è tutto filtrato attraverso il songwriting di Alex e il modo di suonare del gruppo".

Ricordiamo che "AM" esce il 9 settembre.





Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.