Nirvana, riedizione di 'In utero' per il ventennale: rivelati altri dettagli

Nirvana, riedizione di 'In utero' per il ventennale: rivelati altri dettagli

Che la ristampa per il ventennale dalla pubblicazione dell'ultimo album da studio consegnato ai mercati dai Nirvana, "In utero", fosse imminente era cosa già nota: nelle ultime ore, tuttavia, la Universal ha reso noti i primi dettagli della riedizione che vedrà tornare sugli scaffali dei negozi, ovviamente in versione ampliata e arricchita, il disco registrato in sole due settimane tra il 13 e il 26 febbraio del '93 presso i Pachyderm Studio di Cannon Falls, Minnesota, sotto la supervisione di Steve Albini (ma ultimato da Scott Litt, che modificò leggermente il mixaggio dei due singoli "Heart-shaped box" e "All apologies" dopo le proteste dei dirigenti della DGC, che giudicarono il lavoro del leader degli Shellac poco promettente dal punto di vista commerciale).

La pubblicazione, annunciata per il prossimo 24 settembre, si concretizzerà principalmente sotto due forme, alle quali - in ogni caso - potrà essere abbinato un DVD con la registrazione integrale dell'esibizione dal vivo registrata per il programma di MTV Live and Loud il 13 dicembre del 1993 al Pier 48 di Seattle: oltre a quella in doppio CD e quella in triplo vinile, la Universal ha annunciato anche la pubblicazione di una "super deluxe edition" - un box set da quattro CD - nella quale saranno compresi "oltre settanta tra demo inediti, versioni rimasterizzate e remixate, brani rari e registrazioni dal vivo".

La tracklist completa delle edizioni verrà resa nota a breve: le due versioni "base" - in CD e vinile - sono già disponibile in pre-ordine su Amazon.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/vdJ0-qVM999Bmqh2hULDy6tUFeI=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fi.huffpost.com%2Fgen%2F1175617%2Fthumbs%2Fs-DAVE-GROHL-CHICAGO-PIZZA-large640.jpg%3F6


Nel frattempo, come fa notare l'edizione locale dell'Huffington Post, lo staff impegnato nella realizzazione di quella che rimane l'ultima prova in studio di Kurt Cobain prima della sua tragica scomparsa si è riunita a Chicago per quella che sembra una pizza tra ex commilitoni in piena regola: lo scorso sabato, attorno a un tavolo della Piece Pizzeria & Brewery, nel maggiore centro urbano dell'Illinois, si sono ritrovati (nella foto, da sinistra a destra) Steve Albini, Pat Smear (chitarrista aggiunto nell'ultimo periodo del gruppo), gli "imbucati" Rick Nielsen dei Cheap Trick e il padrone del locale Bill Jacobs, Dave Grohl e Krist Novoselic.

Dall'archivio di Rockol - La pietra angolare del grunge: "Nevermind" dei Nirvana
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.