Comunicato Stampa: RZA (Wu-Tang Clan) al Leoncavallo

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


SABATO 15 MARZO 2003

RZA (WU-TANG CLAN) + CILVARINGZ(WU-TANG CLAN)

AND SURPRISE WU TANG ACTS

Quello di questa sera al Leoncavallo è davvero un grande appuntamento di musica.
Sul palco del salone centrale si esibirà RZA, membro di quel combo chiamato Wu-Tang Clan che è tra i migliori gruppi dell’hip hop mondiale.
Rza si presenta al Leoncavallo insieme ad un dj, Cilvaringz, certamente tra i più quotati negli ultimi mesi e infine insieme a misteriosi ospiti sempre facenti parte del loro “entourage”.

Ma è RZA il mattatore della serata.
Il suo vero nome è Robert Diggs e ha incominciato a fare musica alla fine degli anni ’80 per poi nel 1991, dare vita al suo primo singolo “Oh, I love you Rakeem” con lo pseudonimo di Prince Rakeem.

Da allora Mr. Diggs ha deciso di chiamarsi RZA, il suo nome di battaglia, il nome che lo ha reso famoso agli occhi di tutto l’ambiente musicale. Ma RZA ama definirsi anche The Rzarector, The Abbot e Bobby Digital....
Nei primi anni ‘90 nasce il W-Tang Clan.
Il nome si ispira aile diciotto animali diverse tecniche combattive della Cina del VI secolo, tra cui la più temuta e la più mortale, ovvero la tecnica con la spada Wu-Tang.
Parecchi secoli dopo, un nuovo clan di combattenti della parola prende vita a New York, nel quartiere di States Island, sono 9, capitanati da RZA: The GZA, Ol' Dirty Bastard, Inspectah Deck, Raekwon The Chef, Masta Killa, Ghostface Killah, U-God, Method Man, più Cappadonna, entrato recentemente a tutti gli effetti nel Clan.
Nel 1993 esce il disco che è diventata praticamente una pietra miliare dell’hip hiop “Enter the Wu-Tang: 36 Chambers”, il primo disco del Wu-Tang Clan che si affaccia con prepotenza sulla scena hip hop mondiale

Dal quel momento il Wu-Tang Clan diventa una icona del rap, tra alti e bassi, in più di 10 anni di storia, ogni singolo membro del Clan ha preso strade da solista ma sempre facendo riferimento alla propria casa madre, così Method Man, Masta Killa, lo stesso RZA e gli altri si dilettano in progetti solisti, mentre il gruppo da vita in tutti questi anni a soli due album, il primo, un mini-flop, “Wu-Tang Forever” del 1997 e il secondo del 2001, in pienas emergenza 11 Settembre, dal titolo “The W” che ha rilanciato il Clan nel panorama hip hop. Ma continuano comunque i lavori solisti e in questo senso si inserisce l’esibizione di RZA al Leoncavallo, uscito da poche settimane il suo nuovo album “Digital Bullet” sotto lo pseudonimo di Bobby Digital.
Sul palco del Leoncavallo più di un’ora e mezza di set per RZA che sarà coadiuvato sul palco da CILVARINGZ, dj di grande talento entrato da poco nel Clan.
Infine ci sarà spazio per alcuni ospiti a sorpresa del Wu-Tang Clan...una sorpresa che fino all’ultimo momento sarà tenuta nascosta e che solo chi starà sotto il palco del Leoncavallo potranno scoprire e godersi uno spettacolo che sarà ancora più ricco...

In apertura di serata il dj set dell’ambasciatore dell’abstract hip hop italiano dj Pandaj e del suo amico e spesso compagno di consolle, dj Painè.
DAVVERO IMPERDIBILE!!!!!!

Inizio concerto ore 23.00
Ingresso con sottoscrizione

Info @ pubblico: C.S. Leoncavallo, Via Watteau, 7. Milano, info@leoncavallo.org, tel 02/6705185, www.leoncavallo.org.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.